Bandi
informazioni su modalità di utilizzo della Posta 

Elettronica certificata
In questa sezione sono disponibili tutti i bandi del Settore Commercio.

....

Cerca
    • BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI DESTINATI AL POTENZIAMENTO DEI SISTEMI ED APPARATI DI SICUREZZA DEGLIESERCIZI COMMERCIALI
    • Con DDPF n. 254 del08.09.2016,  è stato approvato il bando anno 2016 “Interventi nelsettore commercio per il potenziamento dei sistemi ed apparati di sicurezza”:

       

      Ulteriori informazioni sul sito di Regione Marche

       

      Consulta Bando

    • Bandi per la concessione di contributi destinati alla riqualificazione e valorizzazione delle imprese
    • Con DDPF n. 246 del 01.09.2016, DDPF n. 249 del 02.09.2016 e DDPF n. 252 del 06.09.2016, sono stati approvati i bandi anno 2016 “Interventi finanziari per il commercio”

       

      Ulteriori informazioni sul sito di Regione Marche

       

      Consulta bando
    • Risoluzione n.223700 del 4 novembre 2015

    • La risoluzione n. 223700 del 4 novembre  2015 risponde al quesito sulla ammissibilità di attivazione all’interno di un fabbricato collocato presso un impianto di distribuzione di carburanti di un punto di vendita non esclusivo di quotidiani e periodici unitamente ad altremerci

    • BANDO 2015 PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI AI PROGETTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE COMMERCIALI
    • Bando e modulistica

    • BANDO 2015 PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI AI PROGETTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE COMMERCIALI NEI COMUNI SOTTO I 5.000 ABITANTI
    • Bando e Modulistica

    • Bando di accesso alla concessione di contributi per il sostegno e la promozione del commercio Equo e solidale per l’anno 2014 (ai sensi dell’art. 6 della L.R. n. 8 del 29 aprile 2008)
    • INTERVENTO 1 (finanziamenti per il sostegno alle iniziative di divulgazione e sensibilizzazione)

      Bando contributi intervento 1.pdf

      Domanda intervento 1 allegato 1A.doc

      Domanda intervento 1 allegato 1A.pdf


      INTERVENTO 2 (contributi per progetti inerenti le attività dei soggetti iscritti al Registro Regionale)

      Bando contributi intervento 2.pdf

      Domanda intervento 2 allegato 2A.doc

      Domanda intervento 2 allegato 2A.pdf


      Dichiarazione aiuti DE MINIMIS.doc

      Dichiarazione aiuti DEMINIMIS.pdf

    • leggi tutto

      Con la Legge Regionale n. 8 del 29 aprile 2008 “Interventi di sostegno e promozione del commercio equo e solidale” la Regione Marche riconosce al commercio equo e solidale un valore sociale e culturale nell'ambito del proprio territorio, quale forma di cooperazione finalizzata a promuovere l’incontro e l’integrazione tra culture diverse ed a sostenere la crescita economica e sociale, nel rispetto dei diritti individuali, dei Paesi in via di sviluppo.

      La suddetta Legge, attraverso un programma di interventi, promuove e sostiene le attività ed i progetti dei soggetti iscritti al Registro Regionale del Commercio Equo e Solidale (RRCES).

      Il bando di accesso alla concessione di contributi, si colloca in questo quadro con due interventi a sostegno delle attività per l'anno 2014.


      L'intervento n. 1 prevede la concessione di finanziamenti per il sostegno alle iniziative di divulgazione e sensibilizzazione (art. 6 comma 1, lettera A).

      Finalità

      Per permettere ai consumatori di avere una maggiore consapevolezza degli effetti delle proprie scelte di consumo è necessario che abbiano le giuste e reali informazioni non solo sul prodotto ma anche sugli effetti sociali ed ambientali derivanti dalla sua produzione e commercializzazione. Per questo è stato previsto un sostegno per le  iniziative di divulgazione e sensibilizzazione rivolte ai consumatori mirate a diffondere la realtà del commercio equo e solidale e specifici eventi promozionali-commerciali di alcuni prodotti equo-solidali.


      L'intervento n. 2 prevede la concessione di contributi per progetti inerenti le attività dei soggetti iscritti al Registro Regionale (art. 6, comma 2)

      Finalità

      La Regione sostiene le attività dei soggetti iscritti nel Registro Regionale del Commercio Equo e Solidale (RRCES) al  quale sono iscritte imprese e organizzazioni che senza fine di lucro operano in forma stabile e continuativa nel territorio regionale e svolgono la propria attività nel rispetto della Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale approvata dall'Associazione “Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale”  (AGICES).

    • Bando per la concessione di contributi ai progetti per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali
    • Bando e Modulistica 

      La Legge Regionale 27 del 2009 “Testo unico in materia di commercio”all'art. 85 comma 1 stabilisce che “la Giunta regionale, previo parere della competente Commissione assembleare, approva un programma annuale di utilizzo delle risorse destinate al finanziamento degli interventi previsti dalla legge.


      Con Decreto Dirigenziale P.F. n. 720 del  24/11/2014 è stata approvata la Graduatoria delle ditte ammesse e concessione contributi ai soggetti beneficiari – anno 2014

      Graduatoria domande ammesse ed escluse

      Con Decreto Dirigenziale P.F. n. 719 del  24/11/2014 è stata approvata la Graduatoria delle ditte ammesse ai contributi per i Comuni al di sotto dei 5000 abitanti.

      Graduatoria domande ammesse ed escluse


    • leggi tutto
      Con D.G.R. n. 433 del 14 aprile 2014 la Giunta regionale, a seguito del parere della 3^ Commissione Consiliare (parere n. 212 del 08.04.2014) ha approvato il programma di utilizzo delle risorse destinate al settore del commercio anno 2014, ripartendo le risorse tra gli interventi definiti dalla Legge all'art. 83 comma 1. 

      Tra gli interventi programmati di cui alla D.G.R. 433/14 (risorse regionali e rimodulazione FUR anni precedenti), rientrano: 

      • i progetti per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali”
      • i progetti per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali nei comuni sotto i 5.000 abitanti”
      Con l’attuazione di questi interventi la Regione Marche intende promuovere ed incentivare misure concrete a sostegno delle imprese commerciali attraverso la concessione di contributi in conto capitale per la realizzazione di progetti relativi alla riqualificazione e alla valorizzazione commerciale di aree, vie o piazze, con particolare riguardo ai centri storici e privilegiando l’attivazione da parte dei giovani e disoccupati di nuovi esercizi commerciali
      Con DGR n. 536 del 12.05.2014 sono stati approvati i criteri e le modalità per la concessione di contributi alle PMI commerciali. 
      Sono ammissibili ai contributi gli interventi relativi ai locali adibiti o da adibire ad attività commerciali che hanno come oggetto la ristrutturazione,l’ampliamento e l’acquisto di attrezzature fisse e mobili e degli arredi.